Home

Leggi e Sentenze sugli Appalti Pubblici


Elenco Leggi e Sentenze del 24/03/21


LEGGI E SENTENZE
[PRASSI] - REQUISITI DI QUALIFICAZIONE DIMOSTRAZIONE ORGANICO MEDIO ANNUO CHIARIMENTI
Chiarimenti sulle indicazioni e le puntualizzazioni fornite agli operatori di settore con i comunicati del presidente del 9 marzo e 31 maggio 2016, rispetto al manuale dell’autorità sull’attività di qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici di importo superiore a 150.000 euro.
[GIURISPRUDENZA] - OMISSIONE DICHIARATIVA- ESCLUSIONE - ATTITUDINE DECETTIVA (80.5)
L’omissione dichiarativa dell’illecito anticoncorrenziale non comporta l’automatica esclusione del concorrente, dovendo la stazione appaltante valutarne l’opportunità in ordine all’attitudine di questa a sviarne la volontà.
[GIURISPRUDENZA] - PRINCIPIO DI ROTAZIONE PROCEDURE APERTE NON SI APPLICA (36.2)
Il principio di rotazione si applica alle procedure negoziate, non invece nei casi in cui la stazione appaltante proceda attraverso avviso pubblico aperto.
[GIURISPRUDENZA] - PUBBLICAZIONE ATTI - PROFILO COMMITTENTE ONERE CONSULTAZIONE STRUMENTO DI CONOSCENZA
Gli obblighi di comunicazione previsti dalla legge non vengono meno nel caso di espletamento della gara in forma telematica.
[GIURISPRUDENZA] - VERIFICA ANOMALIA TERZA VOLTA NON AMMESSA(97)
Non è ammessa, in quanto contraria ai principi di buona fede procedimentale e processuale, la ripetizione per la terza volta del giudizio di anomalia ad opera della stazione appaltante.
[GIURISPRUDENZA] - SOCCORSO ISTRUTTORIO NON AMMESSO- MODIDIFICA DOMANDA PARTECIPAZIONE (83.9)
Non è ammesso il soccorso istruttorio al fine di consentire al concorrente integrare con gli elementi mancanti la domanda di partecipazione.
[GIURISPRUDENZA] - CRIETRI AMBIENTALI MINIMI REQUISITI DI ESECUZIONE E PARTECIPAZIONE (100 - 83)
I criteri ambientali minimi non sono esigibili in capo al concorrente, e quindi fin dal momento della gara, ma solo dall’appaltatore ed al momento della stipulazione.
[GIURISPRUDENZA] - COMMISSIONE GIUDICATRICE COMPETENZA MEMBRI AMBITO TITOLO DI STUDIO- ESPERIENZA (77)
La competenza dei membri della commissione non deve essere necessariamente desunta da uno specifico titolo di studio, potendo, invece, risultare anche da attività espletate e da incarichi svolti in precedenza.
[GIURISPRUDENZA] - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA FIRMA DIGITALE COPIA DOCUMENTO RICONOSCIMENTO
La firma digitale è idonea a garantire l’imputabilità soggettiva della dichiarazione sostitutiva, anche in assenza di copia fotostatica del documento di riconoscimento del dichiarante.
[GIURISPRUDENZA] - ATTI DI GARA BANDO DISCIPLINARE CAPITOLATO SPECIALE CONTRASTI INTERNI RAPPORTO TRA BANDO E CAPITOLATO
Tra gli atti di gara sussiste una gerarchia che vede prevalere il bando di gara sulle disposizioni del capitolato speciale.