Home

Leggi e Sentenze sugli Appalti Pubblici


Elenco Leggi e Sentenze del 22/01/2015


LEGGI E SENTENZE
[PRASSI] - PROCEDURA RISTRETTA - NO TERMINE PERENTORIO TRA LE DUE FASI
Il codice non impone una specifica tempistica tra la fase di preselezione dei concorrenti e l’invio delle lettere di invito, rimane pertanto nella responsabilità della S.A.
[PRASSI] - FRAZIONAMENTO INCARICHI - ELUSIONE NORME AFFIDAMENTO DIRETTO
L’affidamento dell’attivita' di direzione al progettista incaricato puo' essere attuata solo se l’ulteriore compenso, aggiunto a quello dovuto per la progettazione, non supera la soglia prestabilita, costituendo, altrimenti, il frazionamento nel tempo degli incarichi evidente elusione del limite stabilito per l’affidamento diretto.
[PRASSI] - PARTECIPAZIONE ALLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO - SOCCORSO ISTRUTTORIO
Testo della Determinazione n. 1 del 2015 con cui si forniscono, in tema di soccorso istruttorio, i criteri interpretativi delle nuove disposizioni introdotte dall’art. 39 del d.l. 24 giugno 2014, n. 90, convertito con modificazioni dalla legge 11 agosto 2014, n. 114, relativamente alle autodichiarazioni sui requisiti di ordine generale per la partecipazione alle procedure di affidamento degli appalti (art. 38, comma 2-bis del Codice) e sui documenti e le informazioni complementari da produrre a corredo dell’offerta (art. 46, comma 1-ter del medesimo Codice).
[PRASSI] - SERVIZI ALLEGATO IIB - OMESSA INDICAZIONE COSTI DI SICUREZZA
Illegittima esclusione dalla gara per l’affidamento appalti di servizi di cui all’allegato IIB della concorrente per non avere indicato nell’offerta economica i costi di sicurezza aziendali qualora la lex specialis non prevedeva l’esclusione per l’ipotesi della omessa o erronea specificazione degli oneri di sicurezza all’interno dell’offerta economica.
[NORMATIVA] - FUNZIONAMENTO CAMERA ARBITRALE - REGOLAMENTO
Regolamento sulla organizzazione e sul funzionamento della Camera Arbitrale.
[NORMATIVA] - ISTITUZIONE DEL TAVOLO TECNICO DEI SOGGETTI AGGREGATORI
Istituzione del tavolo tecnico dei soggetti aggregatori, ai sensi dell'articolo 9, comma 2, terzo periodo, del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89, unitamente ai relativi elenchi recanti gli oneri informativi.
[NORMATIVA] - REQUISITI PER L'ISCRIZIONE NELL'ELENCO DEI SOGGETTI AGGREGATORI
Requisiti per l'iscrizione nell'elenco dei soggetti aggregatori, ai sensi dell'articolo 9, comma 2, secondo periodo, del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89, insieme con il relativo elenco recante gli oneri informativi.
[NORMATIVA] - SICUREZZA NORME PER APPLICAZIONE AMBITO AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZA
Regolamento recante norme per l'applicazione, nell'ambito dell'amministrazione della giustizia, delle disposizioni in materia di sicurezza e salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. (15G00010)
[GIURISPRUDENZA] - REGOLARITA' FISCALE - NOTE AGENZIA ENTRATE - VINCOLANTI PER PA
Con la sentenza in rassegna viene affermato l’effetto vincolante delle note documentali emesse dall’Agenzia delle Entrate relativamente alla posizione delle ditte concorrenti alle pubbliche gare (ai fini della verifica del possesso dei requisiti generali di cui all’art.38 d.lgs. 163/2006) in materia di pagamento di imposte e tasse e contributi previdenziali e assistenziali, precisando che le stesse si qualificano come atti di certificazione e/o attestazione assistiti da pubblica fede ex art.2700 cc, facenti prova fino a querela di falso.
[GIURISPRUDENZA] - CONCORDATO CON CONTINUITA' AZIENDALE - NATURA ECCEZIONALE
Va confermata la valutazione sulla natura eccezionale della norma relativa al concordato con continuità aziendale.
[GIURISPRUDENZA] - REVOCA AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA - NON POTERE AUTOTUTELA
La revoca dell’aggiudicazione provvisoria non costituisce esercizio del potere di autotutela, in quanto non è prospettabile alcun affidamento del destinatario.
[GIURISPRUDENZA] - SPECIFICHE TECNICHE - SINDACATO G.A.
Nella valutazione della corrispondenza del prodotto offerto alle specifiche definite dalla stazione appaltante sussiste il sindacato del giudice amministrativo.
[GIURISPRUDENZA] - COSTO SICUREZZA EX 87 - SOLO PER FORNITURE E SERVIZI
Riguarda solo le procedure relative agli appalti di servizi e forniture l'obbligo di indicare, in sede di offerta, il costo relativo alla sicurezza ex art. 87, c. 4, d.lgs. n. 163/2006.
[GIURISPRUDENZA] - RIMESSA ALL'ADUNANZA PLENARIA LA QUESTIONE DEGLI ONERI PER LA SICUREZZA
Deve quindi rimettersi all’Adunanza Plenaria la soluzione della questione preliminare relativa all’estensione dell’articolo 87, comma 4, del codice dei contratti pubblici (riferito agli oneri di sicurezza aziendali) anche ai contratti relativi a lavori pubblici.
[GIURISPRUDENZA] - LA MERA INDAGINE PENALE NON COMPORTA AUTOMATICAMENTE LA RISOLUZIONE DEL CONTRATTO - LIMITI
L’indagine penale in capo all’aggiudicatario/esecutore non esclude la possibilita' di un reintegro dello stesso nella propria posizione di contraente in ipotesi di esito favorevole del giudizio penale.