Home

Leggi e Sentenze sugli Appalti Pubblici


Elenco Leggi e Sentenze del 27/10/10


LEGGI E SENTENZE
[PRASSI] - IMPRESE CON SEDE NEI PAESI CON REGINE FISCALE PRIVILEGIATO
Comunicato dell'Autorita' sulle condizioni per la partecipazione alle procedure di affidamento dei contratti pubblici delle imprese con sede nei Paesi con regime fiscale privilegiato (disposizioni ari'tiriciclaggio ai sensi dell'art.37 del decreto legge 31 maggio 2010, n.78 convertito con legge 30 luglio 2010, n.122)
[PRASSI] - REATI INCIDENTI SULLA MORALITA' PROFESSIONALE - DUPLICE TIPOLOGIA DI REATI - EFFETTI
Parere sulla legittimita' del provvedimento di esclusione, disposto dalla stazione appaltante soltanto a fronte della dichiarazione e della conseguente sussistenza della condanna per un reato (violazione delle norme sulla sicurezza sul lavoro) reputato ostativo ai sensi della disciplina di cui all’art. 38 del Codice dei contratti pubblici.
[PRASSI] - METODO AGGREGATIVO COMPENSATORE DI CUI ALL B DPR 554/99
Parere dell'AVCP sull'applicazione del metodo aggregativo compensatore di cui all’Allegato B del D.P.R. n. 554/1999.
[PRASSI] - REQUISITI ULTERIORI - DISCREZIONALITA' PA
L'Autorita' in tale sede chiarisce se sia legittimo l'operato della stazione appaltante che prevede mezzi di prova diversi da quelli contemplati dalla disciplina comunitaria al fine di dimostrare il possesso dei requisiti.
[PRASSI] - INDICAZIONI CODICE DEL PROCESSO AMMINISTRATIVO
Comunicazione su alcuni problemi applicativi del Codice del processo amministrativo
[PRASSI] - DIFFERENZE TRA SOMMINISTRAZIONE E CATERING
Circolare con cui il Ministero è intervenuto per fornire alcune indicazioni operative, soffermandosi sull 'utilizzo dell'istituto nel settore del turismo e approfondendo i caratteri distintivi tra l'appalto e la mera somministrazione di manodopera.
[GIURISPRUDENZA] - GESTIONE SERVIZIO: ISTITUZIONE AI SERVIZI SOCIALI
Sulla legittimita', o meno, della gestione del servizio di refezione scolastica site in un Comune, in forma associata di co-gestione col limitrofo Comune, tramite l’Istituzione ai Servizi Sociali del Comune limitrofo, sulla base di una convenzione stipulata tra i due Comuni ai sensi dell’art. 30 d. lgs. n. 267/2000.
[GIURISPRUDENZA] - INTEGRAZIONE POSTUMA DOCUMENTI
La sentenza chiarisce se è consentita la regolarizzazione di un documento che è gia' stato presentato in sede di gara.
[GIURISPRUDENZA] - CRITERI DI ATTRIBUZIONE DEI PUNTEGGI
Sulla discrezionalita' della Amministrazione Appaltante nella scelta del criterio valutativo da applicare per l’assegnazione dei punteggi nelle gare da aggiudicare mediante l’offerta economicamente piu' vantaggiosa.
[GIURISPRUDENZA] - VICENDE SOGGETTIVE - FUSIONE - TRASFERIMENTO DI AZIENDA O DI UN SUO RAMO AVVALIMENTO
In tale sede viene chiarito se in caso di fusione o di altra operazione che comporti il trasferimento di azienda o di un suo ramo, al nuovo soggetto è consentito di avvalersi, ai fini della qualificazione, dei requisiti posseduti dall'impresa cedente.
[GIURISPRUDENZA] - VERIFICA OFFERTA ANORMALMENTE BASSA- GIUDIZIO DI ANOMALIA
Il Collegio in tale sede si esprime sul potere discrezionale della stazione appaltante in riferimento al giudizio di anomalia delle offerte.
[GIURISPRUDENZA] - AFFIDAMENTO SERVIZI PUBBLICI
Il Consiglio di Stato con tale sentenza chiarisce se il divieto di partecipare alle gare relativio alle società controllate dagli enti locali vale anche per le SpA costitutite dalle stesse società strumentali.
[GIURISPRUDENZA] - SETTORI ESCLUSI: MODIFICHE SOGGETTIVE CONCORRENTI
Il giudice si esprime nel caso di modificazione soggettiva del raggruppamento temporaneo di imprese aggiudicataria, intervenuta dopo la presentazione dell’offerta.
[GIURISPRUDENZA] - IMPUGNAZIONI NEL PROJECT FINANCING
Il Giudice sulla natura del provvedimento di individuazione del promotore finanziario ai fini dell’immediata impugnabilita'.